Rinnovabili: obiettivo Brasile per Enel Green Power

Mag
2014
17

scritto da in News

Firmato un accordo di finanziamento con IFC per 200 milioni di dollari finalizzato alla costruzione di oltre 300 MW di parchi eolici negli stati di Bahia, Pernambuco e Rio Grande do Norte

Energia eolicaEnel Green Power SpA, attraverso la sua controllata brasiliana Enel Brasil Participações Ltda., holding delle società brasiliane del gruppo Enel Green Power, e IFC, membro della World Bank Group, hanno firmato un accordo di finanziamento per 200 milioni di dollari statunitensi. Il finanziamento è correlato alla costruzione di oltre 300 MW di eolico negli stati di Bahia, Pernambuco e Rio Grande do Norte, situati nel nord est del Brazil.

Il finanziamento di IFC, che avrà una durata di 10 anni, è caratterizzato da un tasso di interesse in linea con il benchmark di mercato ed è assistito da una parent company guaranteerilasciata da Enel Green Power.
La strategia di sviluppo del Gruppo Enel Green Power si basa sul finanziamento dei progetti con i flussi di cassa generati, in combinazione con fonti esterne soltanto quando sono a lungo termine, a costi competitivi, e con partner affidabili.

“Siamo lieti di firmare questo accordo con IFC, il primo tra Enel Green Power e un membro della World Bank Group”, ha affermato Giulio Carone, Responsabile Amministrazione e Finanza di Enel Green Power. “Questo investimento fa parte di un piano globale a lungo termine volto ad incrementare l’offerta di generazione di energia eolica, mirando a favorire la crescita sostenibile della fornitura di energia in Brasile”.

“IFC è soddisfatta di collaborare con Enel Green Power, azienda leader nel settore delle energie rinnovabili a livello mondiale, per contribuire all’espansione dei loro investimenti in energia eolica in Brasile”, ha commentato Hector Gomez Ang, Country Manager Brasile di IFC. “Questo investimento contribuirà a favorire lo sviluppo delle energie rinnovabili in Brasile, incrementando la fornitura di energia elettrica nei periodi di picco. L’accesso alla generazione di energia sicura e da fonti diversificate è una componente chiave della competitività a lungo termine del Brasile e di una crescita sociale ed economica sostenibile”.

In Brasile, Enel Green Power detiene e gestisce 173 MW di capacità eolica e 93 MW di idroelettrica, oltre a 331 MW di progetti in esecuzione.
La strategia di IFC in Brasile è volta a migliorare la competitività del Paese, a sostenere la creazione di posti di lavoro, lo sviluppo delle infrastrutture e l’accesso ai servizi finanziari per i settori svantaggiati. Gli standard ambientali e sociali di IFC mirano a favorire lo sviluppo sostenibile in varie industrie in Brasile.

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail