In Brasile, l’italiano si impara su Click Italia

Lug
2014
29

scritto da in News

Frutto del partenariato tra IIC di San Paolo, Fondazione Torino di Belo Horizonte e Consorzio Interuniversitario ICoN, mira a promuovere l’apprendimento dell’italiano a distanza attraverso l’impiego di metodologie innovative basate

Click ItaliaHa preso il via in Brasile un progetto pilota per l’insegnamento della lingua italiana. Si tratta di un portale, il cui nome è Click Italia – www.clickitalia.com.br – frutto del partenariato tra l’Istituto Italiano di Cultura di San Paolo, la Fondazione Torino di Belo Horizonte e il Consorzio Interuniversitario ICoN, con sede a Pisa.

Il progetto ha l’obiettivo di promuovere l’apprendimento dell’italiano a distanza attraverso l’impiego di metodologie innovative basate sull’utilizzo di una piattaforma condivisa. Supporto all’azione didattica saranno la formazione e l’aggiornamento di tutori in loco in grado di seguire e gestire le classi virtuali, la creazione di una struttura per esercitare la gestione amministrativa e organizzativa. La nuova offerta formativa è tecnicamente capace di raggiungere le diverse aree del Paese e consente, attraverso la sua estrema flessibilità, di raggiungere un pubblico di discenti che, altrimenti, non avrebbe la possibilità di avvicinarsi alla nostra lingua.

L’iniziativa è una novità assoluta nel panorama dell’insegnamento dell’italiano in Brasile. Le grandi dimensioni del Paese sudamericano rendono infatti problematico qualsiasi progetto di insegnamento linguistico su vasta scala ma – grazie alla nuova piattaforma – si potrà studiare in qualsiasi parte della nazione. Insieme alle lezioni, gli studenti potranno contare anche su dei tutor, formati nei mesi scorsi, che forniranno aiuto, consigli e spiegazioni ai corsisti.

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail